Alessandro Prunesti, Digital Marketing Manager, Docente a contratto della UER (Università Europea di Roma)

L’Università europea di Roma (UER) è una università, non statale, legalmente riconosciuta, situata in via degli Aldobrandeschi 190 a Roma. L’ateneo ha iniziato la propria attività nel 2005.
Prunesti aiuta aziende, professionisti e organizzazioni a connettersi con i loro target di riferimento attraverso le piattaforme web, social e mobile.

Ha maturato una solida esperienza di lavoro in agenzie di comunicazione digitale e web marketing, sviluppando progetti di comunicazione e marketing integrata prevalentemente nei settori: Sport, GDO, Eventi, Education, Finance, Insurance, HR Management

Roma, 14 Febbraio 2019

Egregi Signori Soci del Club AIRA Service,

è convocata per Domenica 03 Marzo 2019 alle ore 09.00, in unica convocazione, presso la sala riunioni dell’Empire Palace Hotel, Via Sallustiana , 39 – Roma,

l’Assemblea Ordinaria dei Soci, con il seguente ordine del giorno:

ilton Italia Effect – Recruiting Day

100 anni = 100 posti di lavoro

Lunedì 4 Marzo a Roma, Sabato 23 Marzo a Milano

In occasione del centesimo anniversario dall’apertura del suo primo hotel nel mondo, Hilton Italia festeggia con due giornate di colloqui e selezione per regalare grandi opportunità di carriera nei propri hotel.

100 anni di storia per 100 assunzioni in due imperdibili recruiting day: le strutture in gestione Hilton in Italia si riuniranno con l’obiettivo di offrire 100 contratti di lavoro negli hotel Hilton, dando la possibilità a 100 talenti di farsi strada in una delle Compagnie più prestigiose dell’Hôtellerie.

Gli eventi si svolgeranno:

  • Lunedì 4 Marzo a Roma, presso il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Resort;
  • Sabato 23 Marzo a Milano, presso il Hilton Milan.

LavoroTurismo.it è orgoglioso di essere stato incaricato di supportare Hilton nell’organizzazione dell’evento.

Le posizioni attualmente disponibili sono:

  • Accounting specialist
  • Barman / bartender
  • Cameriere di sala – Chef de rang e Commis de rang
  • Cameriere/a ai piani
  • Cuochi chef de partie, commis de partie, pasticceri
  • F&B outlet Supervisor – 2° maître, 2° barman
  • Guest relations
  • Housekeeping supervisor – Seconda Governante
  • Maître
  • Night Receptionist, portiere di notte, night auditor
  • Receptionist
  • Sommelier
  • SPA supervisor – 2° SPA manager
  • Spa teraphist, estetista, massaggiatrice
  • Stage per in tutti i reparti hotel

Tutte le informazioni alla pagina https://inrecruiting.intervieweb.it/hilton/it/career

Hilton Italia Effect – Recruiting Day. Un grande evento!

HR Fair

Dalla fine degli anni Cinquanta fino al 2000 due generazioni di italiani dotati di poca scuola, tanto ingegno, tantissima voglia di lavorare hanno costruito uno dei sistemi turistici più importanti del pianeta.

In quei quarant’anni l’Italia era il sole più a buon mercato per il continente europeo oltre che la méta di un incredibile pellegrinaggio di massa, quello cattolico, a Roma, Assisi, Loreto, San Giovanni Rotondo… con un inestimabile patrimonio culturale e archeologico facile da visitare.

Quel mondo è finito.

La competizione internazionale nel turismo è diventata diffusa quanto feroce, gli alberghi sono diventati macchine tecnologiche incredibilmente sofisticate quanto costose da mantenere, gli utenti del turismo sono diventati ancora più sofisticati: Internet, gli smartphone, i voli low cost gli hanno consegnato il potere di scegliere di andare dove vogliono, quando vogliono, come vogliono, al prezzo migliore.

Comanda la domanda, l’offerta è decisiva solo quando è unica, esclusiva, originale.

Il turismo non è più un settore per improvvisati.

Ci vogliono scienza, conoscenza, un’istruzione umanistica (storia, geografia, arte), un’istruzione scientifica (matematica, informatica, robotica, marketing), una consapevolezza etica (pagare le tasse, rispettare le leggi) il tutto al massimo livello.

Ci vogliono corsi duali per chi voglia/debba abbinare lavoro e istruzione.

Per l’Italia è anche un modo per continuare a essere un gigante nel turismo.

Per le nuove generazioni è la possibilità di essere protagoniste del proprio destino come lo sono state le generazioni che le hanno precedute.

Svizzera, Austria, Germania, Stati Uniti hanno sviluppato modelli scolastici formidabili nel nostro settore.

Studiarli per adattarli alla nostra realtà è segno di lungimiranza.

Dobbiamo rilanciare la scuola tecnica e professionale, dobbiamo dar vita a una università di management per chi deve gestire alberghi, ristoranti, destinazioni turistiche.

Dobbiamo costruire il futuro.

 

Voi cosa ne pensate? Inviate un commento Renato Andreoletti

HospitalitySud, dedicato alle forniture e ai servizi per l’hotellerie e l’extralberghiero, avrà luogo mercoledì 27 e giovedì 28 febbraio 2019 a Napoli, presso la prestigiosa location della Stazione Marittima.
La scelta di Napoli vuole dare continuità al
successo conseguito nella prima edizione 2018, svoltasi a Salerno, e rendere protagonista la capitale del Mezzogiorno quale location della seconda edizione, per l’ampio potenziale di operatori.

HospitalitySud, infatti, è l’unico appuntamento del Centro Sud Italia per gli operatori del mondo Ho.Re.Ca., in particolare: hotel, resort, ville, dimore storiche, relais, country house, agriturismi, villaggi, camping, affittacamere, bed and breakfast, case vacanza, ostelli, centri benessere, terme.

Gli addetti ai lavori potranno visitare il Salone Espositivo per incontrare le aziende e partecipare ai Seminari di aggiornamento e di formazione e agli Incontri professionali su tematiche di interesse.

Le Aziende rispondono ai seguenti settori merceologici: abbigliamento professionale; articoli cortesia, biancheria e accessori da tavola, da letto, per bagno; branding, brand reputation, customer relationship, marketing, comunicazione; certificazioni, consulenza strategica, formazione, offerte di lavoro; design e complementi d’arredo per interno ed esterno; elettrodomestici, elettronica di consumo e climatizzazione; food & beverage; gestori telefonici, telefonia fissa e mobile, impianti audiovisivi e wifi; materiali per l’edilizia (ceramica, sanitari, vetro); OLTA On Line Travel Agencies e Metamotori; piattaforme integrate con booking engine e CRO Central Reservation Office, revenue management; progettazione e realizzazione interni, riqualificazioni; servizi energetici, sistemi antincendio; servizi finanziari (assicurazioni, banche, circuiti di carte di credito); social media; tecnologie hardware e software di gestione; web advertising, web marketing, web design.

Pertanto, grato di aver contribuito al successo della prima edizione, Le chiedo di voler rinnovare il patrocinio e svolgere uno o più Seminari formativi e di aggiornamento professionale per gli Associati.
Infine, La invito cortesemente a consentire l’inserimento del ns. banner all’interno del Vs. sito e promuovere l’evento attraverso le Vs. attività e canali media.

Relazione finale HospitalitySud2018

INVITO AIRA

Il Robot sulla spalla…

Trieste. Città verticale, schiacciata ad arco tra il golfo omonimo e il Carso, la montagna che la sovrasta, con un originale quanto affascinante lungomare asburgico.

Rho, dove abito, dista dal Best Western Hotel San Giusto di Trieste 430 chilometri, la gran parte in autostrada.

Sono poco più di quattro ore di viaggio in automobile non calcolando le soste.

Lungo la strada, i 40 chilometri da Porto Gruaro a Palmanova sono un unico, interminabile cantiere per realizzare la terza corsia tra Latisana e San Giorgio di Nogaro.

Non si possono superare i 60/80 chilometri all’ora. Basta un tamponamento, e sei nel tunnel dell’orrore.

L’11 dicembre c’erano ben 10 chilometri di coda sui 30 chilometri di autostrada tra Palmanova e Latisana. Pare siano la norma e non l’eccezione.

Prima di Bergamo un altro incidente a Seriate in direzione di Milano. Giornata pessima.

Con il tradizionale navigatore satellitare mi sarei dovuto sciroppare sia la prima che la seconda coda che avrebbe portato il viaggio a sfondare le sei ore bloccato in ingorghi senza uscita.

Grazie al tablet collegato a Google ho usufruito in remoto di un assistente di Intelligenza Artificiale che mi ha consigliato in tempo reale di uscire al casello di Palmanova, puntare verso Codroipo e rientrare in autostrada a Latisana, e poi di imboccare la Brebemi a Brescia e rientrare sulla Brescia-Milano all’altezza di Agrate.

L’Intelligenza Artificiale è uno strumento assai sofisticato che cambierà in profondità il nostro modo di rapportarci al mondo che ci circonda aiutandoci a trovare in tempo reale le soluzioni migliori qualsiasi cosa accada, che si tratti di un viaggio in automobile, di un volo o un viaggio in treno, della prenotazione di un albergo e un ristorante, di scoprire che cosa offre il territorio a seconda dei nostri gusti, delle nostre passioni. Non dorme mai.

Per alcuni è un pericolo, per me è un’opportunità.

Voi cosa ne pensate? Inviate un commento Renato Andreoletti

Il giorno di Natale, Maurizio D’Este ci ha lasciato.

La notizia della sua prematura scomparsa mi ha trovato basito e confuso.

Mi sono tornate in mente, come in un veloce filmato in rewind, le fasi salienti del suo impegno Professionale e Associativo. La sua presenza è stata, per tutti noi, punto di riferimento.

Amico da una vita e grande Presidente AIRA Veneto ha raggiunto vette importanti investendo molto del suo tempo per dedicarsi, con passione e caparbietà, al suo lavoro. Vice Presidente Baglioni Hotels e GM del Regina Baglioni in Roma & Luna Baglioni Hotel in Venezia, nonché Socio Onorario AIRA ha dato alla Associazione quella marcia in più che solo un grande personaggio poteva dare.

Come presidente AIRA Veneto e soprattutto come amico ho voluto rendere omaggio a Maurizio a modo mio.

Oggi Venezia piange la scomparsa di un grande uomo.
Ci uniamo come AIRA Veneto al dolore della famiglia e di tutto il team del Baglioni Hotel Luna.
R.I.P.
Massimo Borriello

Lettera a Maurizio D’Este

Carissimo Maurizio come tuo solito hai agito in sordina partendo per l’ultimo dei tuoi frequentissimi viaggi con un biglietto di sola andata. Ci piace pensarti essere ricevuto con tutti gli onori dai nostri comuni amici Attilio Alberelli, Ezio Battaglia, Eros Pagano, Antonio Dessole, Roberto Turri.
Ricordiamo ancora il tuo stupore quando sei stato insignito Socio Onorario in virtù dell’impegno, della dedizione e del lustro che hai saputo dare alla nostra associazione e desideriamo ringraziarti ancora per averci regalato la possibilità di vivere da Ospiti l’eccellenza del Servizio di un cinque stelle Lusso, in quell’ indimenticabile semestrale tenutosi al San Clemente Palace della tua amatissima Venezia.
Il nostro cordoglio va alla tua cara moglie Susanna e alle tue figlie Chiara e Serena che potranno, comunque, come tutti noi che ti abbiamo conosciuto, avere per sempre di te un bellissimo ricordo con quel sorriso solare che ti ha sempre contraddistinto.

Il consiglio Direttivo Nazionale

DESCRIZIONE


Codice: RDA01.19
Durata: 50 ore d’aula + 360 ore di work experience presso le strutture ricettive (rimborso €300,00)
Svolgimento: Dal 25/02/20189 al 12/07/2019
Frequenza: Fase d’aula: (Lunedì, Mercoledì e Giovedì ore 15:00-17:00)
Quota di iscrizione: € 570,00 (oltre IVA). Rateizzazioni ed agevolazioni disponibili.
Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio Accoglienza: [t]: 065711728 – email: info@formacamera.it | Centralino: [t] 06571171

L’ AIRA regione Sardegna promuove iniziative di informazione e formazione presso gli Istituti Alberghieri con lo scopo di motivare i nostri giovani, i nuovi manager del futuro. Gli incontri si svolgeranno in tutta la provincia di Cagliari e a coordinare le attività saranno il Direttore Roberto Giovanni Porcu, la Direttrice Beatrice Hartmann, la prof.ssa Giorgia Ortu ed il prof. Tommaso Foscarini (fiduciario AIRA Sardegna), tutti soci AIRA.

Intanto all’IPSIA S. Antioco sono stati svolti i seguenti incontri:

“Professione Receptionist” il 26/11

“Turismo Attivo e Nuove Professioni Turistiche il 6/12

“General Manager- Il ruolo degli Istituti per l’Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera”- il 15/12.

Sono intervenuti:
• Patrizia Fanni, Direttore Commerciale del Villaggio Camping Capo Ferrato, componente del consiglio direttivo della Faita Sardegna Federcamping, specializzata nell’organizzazione e nei soggiorni di gruppi di camperisti in Sardegna, in particolare sul mercato Tedesco e Svizzero.

• Roberto Porcu, Direttore dell’ Hotel Eliantos e Villa Santadi.

• Tommaso Foscarini fiduciario AIRA Sardegna, Associazione Italiana

Impiegati d’Albergo storica associazione di categoria che persegue lo scopo di creare una rete di relazioni tra gli impiegati d’albergo, e al tempo stesso si occupa di formazione e di aggiornamento professionale degli addetti al Ricevimento.

• Beatrice Hartman, Room Division Manager con esperienza pluriennale in strutture a 4 e 5 stelle.

• Cristina Gatti operatrice turistica specializzata nel settore Incoming e Outgoing.

• Viviana Massa e Marco Garau, del Carolina Ranch che parleranno della loro passione per il loro lavoro e di quanto i turisti amino cavalcare su sentieri affacciati sulle splendide ricchezze della Costa

Sud Occidentale dell’Isola di Sant’Antioco.

• Matteo Pirosu altro operatore del Turismo Attivo, Skipper responsabile della Sardinia Sailing Charter che presenterà la figura dell’accompagnatore di Bordo e le modalità di organizzazione di un escursione in barca.

Il Fiduciario Aira Sardegna – Tommaso Foscarini

Comunicazione attivazione progetto

PHOTO GALLERY


97° Semestrale Castellabate 13 - 14 - 15 Aprile 2018
Google Photo
Google Photo
Google Photo
Google Photo
Google Photo
Google Photo
Google Photo
Google Photo

VIDEO GALLERY

  • Hotel Domani Colori
  • Assocral Colori
  • Tecnichenuove Colori
  • Jobinturismo Colori
  • Ihm
  • Lavoroturismo
  • Abautourism
  • Logo Professioneturismo
  • jobhospitality