A Stresa c’è la più antica scuola alberghiera italiana, l’Istituto di Istruzione Superiore “E. Maggia”, che iniziò le lezioni nel 1938.
La dirigeva Albano Mainardi, mitico preside, professore e pedagogo che ha forgiato diverse generazioni di allievi in quarant’anni di professione.
Gli ex alunni del Maggia negli ultimi 80 anni hanno contribuito a trasformare l’Italia in un gigante planetario oltre a portare il buon nome della scuola dappertutto, dal Giappone agli Stati Uniti.
Sono stati e continuano a essere un esercito compatto e vincente di direttori, segretari, receptionist, barman, sommelier, maître e cuochi.
Il Cavaliere del lavoro Guido Maggia fondò Hospes, associazione degli allievi e degli ex allievi tuttora molto attiva. Albano Mainardi ne fu il vicepresidente fino alla morte, all’inizio del nuovo millennio.
In pratica, dedicò alla scuola oltre 60 anni della sua vita.
A Stresa rischiano di perdere il Maggia perché Comune e Provincia negli ultimi 15 anni si sono rimangiati con le motivazioni più bizzarre e imbarazzati le promesse di realizzare un nuovo plesso scolastico.
Alcuni edifici sono pericolanti. Ci sono classi costrette a bivaccare all’esterno o nelle palestre.
È una situazione da teatro dell’orrore oltre che degli errori degli amministratori pubblici.
È l’emblema di un Paese che spende miliardi di euro nel gioco del calcio e nel gioco d’azzardo online e non trova qualche milione per dare un futuro a una istituzione di cui dovremmo essere a dir poco fieri e orgogliosi.
Miopia, provincialismo, malafede sono nemici storici dell’Italia.
Facciamo in modo che siano sconfitti per il bene dei giovani, del turismo, della parte più sana del nostro Paese.
Ministri Gian Marco Centinaio (Turismo) e Marco Bussetti (Istruzione), se ci siete battete un colpo, magari in testa a qualche amministratore pubblico…

Voi cosa ne pensate?  Inviate un commento 
Renato Andreoletti

Programma
Hotel Ai Reali **** Venezia – 15 Novembre 2018
Ore 08.00 Registrazione dei concorrenti e inizio delle prove orali
Ore 13.30  Termine prove orali
Ore 13.30  Pranzo (concorrenti e accompagnatori ospiti di A.I.R.A.)
Ore 14.30  Prova scritta
Ore 15.30  Tavola rotonda:
                   “2018: anno del turismo Europa – Cina: opportunità per l’Italia”
                    Coordinatore: dott. Claudio Scarpa – Direttore dell’Associazione Veneziana Albergatori
Ore 18.00  Proclamazione vincitore e consegna premio
Ore 18. 30  “Vin d’honneur” e brindisi al vincitore

La tragedia di Genova conferma una volta di più che l’Italia è un Paese fondato sulle infrastrutture (stradali e ferroviarie innanzitutto) realizzate dopo il 1945 che ci hanno consentito il salto nella modernità e ci hanno permesso di diventare uno dei Paesi più benestanti del pianeta con la seconda aspettativa di vita dopo il Giappone.
Le infrastrutture stradali e ferroviarie in Italia comportano problematiche assai più complesse e delicate che in altri Paesi a causa della natura del nostro territorio.
L’Italia è una lunga penisola collinare e montagnosa con solo l’8% del territorio costituito da pianure, posta in diagonale nel Mar Mediterraneo lungo la longitudine circondata per tre quarti da oltre 6000 chilometri di coste con le due maggiori isole del Mediterraneo, Sicilia e Sardegna.
Il 60% dei tunnel autostradali europei è stato realizzato in Italia, i ponti stradali, autostradali e ferroviari sono un’infinità, l’Alta Velocità ferroviaria transita per gran parte del suo tragitto tra Bologna e Salerno dentro le montagne. Lo stesso accadrà quando scenderà lungo la dorsale adriatica.
Nulla del genere in Francia, Spagna e Germania.
C’è da chiedersi se la privatizzazione delle infrastrutture avvenuta negli ultimi 25 anni sia stata lungimirante o se è il caso di tornare sui nostri passi e riportarla in capo allo Stato che non solo garantirebbe una sicurezza maggiore ma che ne trarrebbe anche i profitti per autofinanziare sia la manutenzione ordinaria e straordinaria che l’ulteriore sviluppo della rete per esempio verso Calabria e Sicilia, sulla dorsale adriatica, in Sardegna.
Per il turismo il tema è centrale perché ne va della sua stessa esistenza.
Un Paese non accessibile non fa turismo, idem se non è ritenuto sicuro.
Il futuro della filiera tra turismo e agroalimentare, centrale per lo sviluppo italiano, è in gioco.
L’obiettivo? Infrastrutture pubbliche garantite e industria privata concorrenziale.

SAVE THE DATE

19 Settembre 2018  ore 16.30

Hotel  Empire Palace  Via Aureliana 39 – Roma

Presentazione  di

JOB VALET

La prima piattaforma specializzata

per trovare ed offrire lavoro in hotel e ristoranti

e

ACADEMY SKAL

L’esperienza al servizio dei colleghi

CONFERENZA STAMPA/INCONTRO PROFESSIONALE

19 Settembre 2018  ore 16.30

Hotel  Empire Palace  Via Aureliana 39 – Roma

LA S.V. E’ INVITATA ALLA CONFERENZA STAMPA/INCONTRO PROFESSIONALE

PER LA PRESENTAZIONE di

La prima piattaforma specializzata per trovare ed offrire lavoro in hotel e ristoranti

Sulla spinta propositiva di Luigi Sciarra  consigliere di Skal Roma, preposto ai rapporti con le associazioni professionali,  in collaborazione con i Presidenti  di ADA, AIRA,  AICR, AMIRA,  LE CHIAVI D’ORO e SKAL INTERNATIONAL ROMA è stata organizzata la presentazione di Job Valet, la prima piattaforma specializzata per trovare ed offrire lavoro  in hotel e ristoranti. dove i migliori profili professionali  incontrano le più importanti aziende del Settore.

 

Saranno presenti all’incontro:

  • Mario Cardone, Ceo di Job Valet,
  • Antonio Percario, Presidente Skal International Roma
  • Manuel Libertucci Presidentee  ADA Lazio- Associazione Direttori dìAlbergo
  • Mimmo  Minichino, Presidente Nazionale AIRA -Associazione Italiana degli Impiegati d’Albergo
  • Carlo Duca, Presidente Associazione Romana “Le chiavi d’oro”
  • Andrea Pinchetti, Presidente AICR – Associazione Italiana dei Capi Ricevimento.….
  • Mario Raggi,  Presidente  AMIRA – Associazione Maitre Italiana Ristorante e Alberghi.

Moderatore: Antonio Percario, Presidente di Skal International Roma

In tale occasione sarà presentata  L’ACADEMY SKAL” l’esperienza al servizio dei colleghi

  Si prega di dare conferma al seguente indirizzo mail: presidente@skalroma.org

19 settembre JOB VALET

19 settembre skal academy italiano

VIDEO GALLERY

  • Hotel Domani Colori
  • Assocral Colori
  • Tecnichenuove Colori
  • Jobinturismo Colori
  • Ihm
  • Lavoroturismo
  • Abautourism
  • Logo Professioneturismo
  • jobhospitality